TESORIERE GIOVANNI
Tesoriere Giovanni foto
Qualifica
Preside della Facoltà di Ingegneria e Architettura
Orario di ricevimento
Lunedì e Giovedì ore 15.00-17.00
Settore Scientifico Disciplinare
ICAR/04 - Strade, ferrovie ed aeroporti
Settore Concorsuale
08/A3
Note biografiche
Laurea in Ingegneria Civile, -
Curriculum accademico
Subito dopo la laurea è stato chiamato dal Prof. Ing. Vincenzo Correnti, Direttore dell'Istituto di Trasporti della Facoltà di ingegneria di Palermo, nella qualità di "interno", allo scopo di continuare gli studi intrapresi nel settore dell'economia dei trasporti e della circolazione del traffico, partecipando anche all'attività didattica e portando il proprio contributo allo svolgimento del corso di esercitazioni. Durante il periodo 02/07/'79 - 30/06/'80, a seguito di un concorso per borsa di studio presso l'IRFIS (Istituto Regionale per il Finanziamento delle Industrie in Sicilia) nel quale è risultato vincitore, ha svolto uno studio sulla localizzazione di nuove aree industriali in Sicilia. Nel 1982 ha partecipato al Concorso Nazionale per 1 postodi Ricercatore presso l'Istituto di Costruzioni Stradali della Università degli Studi di Palermo (G.U. n. 114 del 27.04.1982) ed è risultato vincitore (Decreto Rettoriale del 16.04.1983). Nel 1984 ha partecipato al Concorso Pubblico a posti di Professore Universitario di ruolo di II^ fascia per il gruppo di discipline "Costruzioni di Strade, Ferrovie ed Aeroporti", bandito con D.M. del 24.05.1984 e 20.07.1984, risultandone vincitore (D.M. del 04.02.1987). Infine, nel 2001 ha partecipato al Concorso pubblico per Professori di ruolo di prima fascia nel settore disciplinare ICAR/04 (Costruzioni di Strade, Ferrovie ed Aeroporti), risultandone vincitore e nel Febbraio del 2002 è stato chiamato a ricoprire tale ruolo presso la Facoltà di Ingegneria della Università degli Studi di Palermo. Dal 16.09.1987, il prof. Giovanni Tesoriere ricopre l'incarico, primo nel ruolo di Professore Associato ed oggi in quello di Professore Ordinario, di docente della materia "Infrastrutture Aeroportuali e Ferroviarie" presso il Dipartimento di tecnologie ed Infrastrutture Aeronautiche della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Palermo Inoltre, negli anni accademici 1987-'88/1989 - '90, è stato chiamato dalla Università degli Studi di Reggio Calabria a coprire, per supplenza, la cattedra di "Costruzioni di Strade, Ferrovie ed Aeroporti", presso la Facoltà di Ingegneria. Dall'anno accademico 2006 - 2007, ricopre anche la cattedra, per supplenza, di "Costruzioni di Strade, Ferrovie ed Aeroporti", presso la Facoltà di Ingegneria.della Università Kore di Enna. Con Decreto del Rettore della Università di Palermo n. 5.989 del 22/11/2006 è stato nominato Presidente del Corso di Studi in "Ingegneria Aerospaziale" della Facoltà di Ingegneria. Dal 01 gennaio 2008, il Prof. Giovanni Tesoriere si è trasferito presso la facoltà di Ingegneria della Libera Università Kore di Enna dove ricopre, da professore Ordinario, la cattedra di Strade, Ferrovie ed Aeroporti. Dal 01 Ottobre 2008, il Prof. Giovanni Tesoriere è stato nominato Preside della Facoltà di Ingegneria ed Architettura della Università di Enna.
Aree di interesse scientifico
Il prof. Giovanni Tesoriere è stato, inoltre, nella qualità di esperto: - componente del gruppo di lavoro per i progetti di attuazione "Aree metropolitane", "Aree interne" e "Trasporti e Comunicazione" costituito presso la Presidenza della Regione Siciliana ai sensi della L. n. 6/88 (D.P.R.S. n. 46 del 2 Giugno 1991); - componente della commissione di verifica del Piano Regionale Trasporti, costituita presso l'Assessorato Regionale Turismo, Comunicazioni e Trasporti (D.P. n. 3/93 del 5/01/1993); - componente del C.T.A.R. - Comitato Tecnico Amministrativo Regionale del 1994 al 1997; - componente, per la Regione Siciliana, del gruppo di lavoro per il Progetto di cooperazione interregionale "Aeroporti Regionali" finanziato dalla Comunità europea e diretto dalla Regione Wallonie presso Bruxelles; - Componente del gruppo tecnico per la redazione del disegno di legge sul trasporto pubblico locale presso l'Assessorato Regionale Trasporti (2001). Ha collaborato, inoltre, nella qualità di consulente con la Presidenza della Regione Siciliana dal 1991 al 1993 per i temi inerenti la programmazione dei trasporti in Sicilia, curando, in particolare, i rapporti con l'Ente Ferrovie dello Stato e l'ANAS ai fini dell'ottimizzazione degli investimenti dello Stato. Nell'aprile 1993 è stato nominato dal Governo della Regione Siciliana, Commissario Straordinario dell'Azienda Siciliana Trasporti, onde avviare la ristrutturazione dell'Azienda, ed ha ricoperto la carica fino al novembre dello stesso anno. Proprio per i fini suddetti, oltre alla riorganizzazione dei servizi, è stato promotore, attraverso l'AST, della costituzione della società mista "Interporto di Catania", nonché di protocolli di intesa con il Governo Maltese e della Repubblica di Tunisia per lo studio di collaborazioni, anche societarie, nel campo del trasporto aereo. Ai sensi dell'art. 51 della L.R. n. 41/85 è stato consulente dell'Assessore ai Lavori Pubblici in materia di programmazione ed ottimizzazione degli investimenti nel campo dei Trasporti dal Marzo al Dicembre 1993. Con Decreto n. 234 del 24 Marzo 1994 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il prof. Tesoriere è stato nominato componente della Commissione Nazionale per la previsione e la prevenzione dei grandi rischi - sezione VI^ "rischio da trasporti". Con Disp. Pres. Reg. n. 147/Gab. del 20.05.96 è stato nominato componente della Commissione Tecnico-Scientifica regionale nel campo della protezione civile in Sicilia. Con Decreto n. 1366 del 6 Maggio 1997 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Prof. Tesoriere è stato nominato componente della Commissione incaricata di provvedere alla elaborazione del piano nazionale di emergenza dell'area della Sicilia Orientale e dello Stretto di Messina, con il compito di coordinatore del gruppo "mobilità e trasporti". Con Decreto Assessoriale della Regione Siciliana n. 02/99 del 22.01.99 il Prof. Tesoriere è stato nominato consulente dell'Assessore Regionale alla Presidenza ed alla Protezione Civile della Regione Siciliana per le tematiche relative alla protezione civile ed al rischio idrogeologico. Con Decreto dell'Assessore Regionale al Territorio edAmbiente n. 337/D.R.U. del 15/09/99, è stato nominato Componente del Comitato Tecnico-Scientifico ex art. 70 L.R. 71/78 per la redazione del Piano Territoriale Urbanistico Regionale. Il Prof. Tesoriere, nella qualità di Esperto, è stato designato nel Dicembre 1999 dal Sindaco del Comune di Noto (SR) quale consulente dell'Amministrazione per le problematiche relative alla protezione Civile. Dal Marzo 2000 al Dicembre 2001 ha ricoperto l'incarico di consulente per la mobilità del Comune di Palermo. Nel Novembre del 2001, a seguito di selezione pubblica, è risultato vincitore della selezione di un esperto nel settore dei trasporti, esterno all'Amministrazione regionale siciliana, per l'integrazione del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici in Sicilia, presso il Dipartimento della Programmazione. L'incarico è in corso. Nel 2002, a seguito di selezione pubblica, e sino al Settembre 2008 è stato inserito, quale esperto di settore, nel gruppo di lavoro per il progetto operativo di assistenza tecnica alle Regioni Obiettivo 1, nell'ambito del PON 2000 - 2006 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche comunitarie. Nel 2003 è stato nominato consulente del Presidente dell' ENAC Ente Nazionale Aviazione Civile per le problematiche connesse allo sviluppo delle infrastrutture aeroportuali in Italia. L'incarico è in corso. Dal Luglio 2004 è stato nominato dalla Regione Siciliana Amministratore Delegato del Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia S.p.A., che ha per oggetto attività di ricerca applicata ed innovazione tecnologica destinata alla Piccola e media impresa. L'incarico è in corso. Con Decreto n. 93/t del 6 dicembre 2006 del Ministro dei Trasporti è stato nominato componente effettivo della Commissione di cui alla legge 1042/69, quale esperto in costruzioni di impianti fissi metropolitani. Dal 2006 al 2007 ha ricoperto il ruolo di Consigliere del Sottosegretario di Stato Raffaele Gentile presso il Ministero dei Trasporti. Dal gennaio 2008 al Settembre 2009 è stato nominato Commissario aggiunto dell' Autorità Portuale di Augusta.Con Decreto n. 625/Ric del 22 Ottobre 2009 il Ministro dell' Istruzione e della ricerca ha nominato il Prof. Giovanni Tesoriere componente del Comitato per il "Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della Ricerca Scientifica e Tecnologica per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori". Infine, a seguito di selezione europea, il prof. Giovanni Tesoriere risulta iscritto nell'elenco dei consulenti nel campo dei trasporti della UE specializzati sui temi: Economia, Sicurezza, Trasporti Pubblici ed Infrastrutture stradali, ferroviarie ed aeroportuali.
Pubblicazioni principali
1. Rilevamenti e considerazioni sulla distribuzione dei caratteri dei carichi trasmessi dal traffico alla sovrastruttura stradale - (collab. Ing. S. Marino) - Rivista della strada - n. 459, ottobre 1979. 2. Studio di un modello struttura - terreno per il calcolo degli incrementi di spinta sismica su muri di sostegno in c. a. - (collab. Ing. N. Scibilia) - Giornale del genio civile - n. 1-2-3, 1980. 3. Tombini stradali di tipo scatolare in c. a.; possibilità di prefabbricazione e modelli di calcolo - (collab. Ing. N. Scibilia) - Accademia di scienze Letterarie ed Arti di Palermo - Serie V, vol. II - Parte I, 1982 - 83. 4. Proposta di una metodologia per la determinazione dell'LCN di una sovrastrutture flessibile aeroportuale mediante prova di carico a cicli ripetuti con piastra di 30 cm - (collab. Ing. N. Scibilia) - le Strade - n. 1210, Settembre - Ottobre 1983. 5. Degradazione e ripristino di ponti in c. a.; ristrutturazione di un viadotto sul fiume Platani - (collab. Ing. N. Scibilia) - L'Industria delle Costruzioni - Novembre 1983. 6. Tornanti più moderni; criteri per la scelta delle caratteristiche delle strade di montagna - Rivista Autostrade - n. 2, 1984. 7. Considerazioni sui problemi posti dalle linee ferroviarie ad alta velocità in merito al comportamento dinamico dei mezzi, alle caratteristiche della sede ed alla qualità di marcia - Accademia di Scienze, lettere ed Arti di Palermo - Serie v, vol. IV - parte i, 1983 - 84. 8. Rilevamenti per definire il compartimento di una sovrastruttura autostradale flessibile in relazione alla distribuzione dei carichi trasmessi dai mezzi pesanti - (collab. Ing. S. Marino) - le Strade - n. 1216, Settembre - Ottobre 1984. 9. Confronti e risultati sperimentali in prove di carico dirette a doppio ciclo di carico ed a ciclo unico. - (collab. Ing. V. La Rosa) - Costruzioni - n. 346, Ottobre 1984. 10. Osservazioni sperimentali sulla validità delle prove di controllo per il costipamento dei rilevati, la ripetibilità della prova AASHTO Mod. - (collab. Ing. S. Marino) - Quaderno dell'Istituto di Costruzioni stradali, Università di Palermo, Ottobre 1984. 11. Sull'esistenza, l'unicità e la valutazione della soluzione delle equazioni del moto di un veicolo ferroviario secondo Johnsson - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Palermo - Serie V, vol. III - Parte I, 1983 - 84. 12. Le caratteristiche geometriche da assegnare alle strade secondarie (tipo V e VI) ed il coordinamento plano-altimetrico dei tracciati. Un metodo di rilevamento prospettico mediante elaboratore elettronico - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Palermo - Serie V, vol. IV - Parte I, 1984 - 85. 13. Ricerca sperimentale per lo studio delle caratteristiche di resistenza di un conglomerato bituminoso per manti stradali mediante la prova Marshall - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Palermo - Serie V, vol. V - Parte I, 1984 - 85. 14. Gli alti rilevati stradali. Per una corretta valutazione delle prove controllo del costipamento - Selezione Tecnica - n. 4, 1985. 15. Considerazioni sui metodi di indagine per la manutenzione e le ispezioni periodiche da eseguire sui viadotti ed i ponti stradali - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Selezioni Tecnica - n. 5, 1985. 16. Geotessili nelle costruzioni ferroviarie - Selezione Tecnica - n. 6, 1985. 17. Studio delle caratteristiche geometriche delle strade costituenti la viabilità secondaria in base alle recenti norme CNR - Selezione Tecnica - n. 9, 1985. 18. La progettazione stradale e la percezione visiva dell'utente. Una indagine per le strade a carreggiata unica a bassa velocità di progetto - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Rivista Autostrade - n. 1, Gennaio 1986. 19. Il metodo ACN-PCN per la valutazione dell'agibilità delle aeroportuali da parte degli aeromobili - Considerazioni critiche - Le Strade - n. 1228, Maggio 1986. 20. L'eliminazione delle anomalie ottiche di un tracciato stradale mediante una opportuna scelta delle caratteristiche plano-altimetriche (collab. Ing. D. Lo Bosco e C. Quattrocchi) - Selezione Tecnica - n. 12 1986. 21. Per un programma manutentorio della viabilità secondaria. Risultati di una indagine campionaria sulle strade provinciali di Palermo - CE.RE.S.T. Centro Regionale Studi Trasporti - Palermo Quaderno n. 8, Gennaio 1987. 22. Sulla scelta di un idoneo raccordo plano-altimetrico nelle curve di linee ferroviarie ad alta velocità (collab. Ing. L. Simone) - Ingegneria Ferroviaria - n. 9, 1987. 23. I problemi connessi con l'inserimento di un'opera stradale nell'ambiente - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Rivista Autostrade - n. 9, 1987. 24. Progetto stradale integrato - Atti delle Giornate di Studio - "Strade e Ambiente" - Palermo, 15-16 Aprile 1988. 25. Progetto stradale inerente alla valutazione economica degli effetti determinati nell'ambiente dall'inserimento di una infrastruttura viaria - (collab. Ing. D. Lo Bosco) - Atti delle Giornate di Studio - "Strade e Ambiente " - Palermo, 15-16 Aprile 1988. 26. Osservazioni e considerazioni nella prova Marshall - Indagine sperimenta e ricerca statistica sui conglomerati bituminosi per binder - (collab. Ing. A. Lo Bianco) - Rassegna del bitume - n. 7,1988. 27. Spunti e considerazioni su prove di rottura a compressione diametrale in provi di conglomerato bituminoso per binder - (collab. Ing. L. Simone) - Rassegna del bitume - n. 8, 1988. 28. Sulla definizione del numero P.C.N. di un aeroporto. Applicazione allo scalo di Punta Raisi - Le Strade - n. 1256, Marzo aprile 1989. 29. Analysis of draining pavement from a point of view of phono-absorbision - (collab. Ing. S. Canale, F. Ventura) - Congresso 4° Simposio eurobitume - Madrid 04-06 Ottobre 1989. 30. L'inquinamento acustico da traffico nelle aree urbane. L'indagine nella città di Palermo - (collab. Prof. Ferdinando Corriere, Ing. Sascia Canale e Dario Lo Bosco) - Atti Accademia Nazionale di Scienze Letterarie ed arti di Palermo - Gennaio 1990. 31. Il Wind shear e possibilità di individuazione del fenomeno mediante sistemi di rilevamento - (collab. Ing. Pietro Mazzarella) - Selezione tecnica - n. 2, febbraio 1990. 32. Impiego del F.W.D. per il controllo del fenomeno mediante sistemi di rilevamento - (collab. G. Battiato) - Atti del XXI Convegno Nazionale della Strada - Trieste - Giugno 1990. 33. Per un programma manutentorio della viabilità secondaria. Risultati di un'indagine campionaria sulle strade provinciali di Trapani - CE.RE.S.T., Centro Regionale Studi Trasporti - Palermo - Quaderno n. 9, Settembre 1990. 34. Le problematiche economico-territoriali dello sviluppo nella Sicilia degli anni novanta - Atti del la XII Conferenza Italiana di Scienze Regionali, Taormina, Ottobre 1991. 35. Termic effect for ruptur test at indirect tensile test on asphalt concrete - (collab. Ing. S. Canale, S Marino) - Congresso RIMEL, Budapest, 23-25 Ottobre 1992. 36. Per la compilazione di un Capitolato speciale sui conglomerati bituminosi - studi e controlli - Rassegna del bitume, Roma n. 19 - 1991. 37. Sicurezza della circolazione e verifica ambientale in una corretta manutenzione stradale - Rassegna del bitume, Roma n. 20 - 1991. 38. Metodologie per la riqualifica e l'adeguamento del PCN di piste aeroportuali. Le esperienze nell'aeroporto di Punto Raisi sulla pista 07-25. Quaderno dell'Istituto di Costruzioni Stradali, Università di Palermo, Agosto. 39. Una Banca Dati per la manutenzione ordinaria delle strade - Bollettino dei Lavori Pubblici, n. 6/1996. 40. Leggera, automatica ed efficiente - (in collab. con l'Ing. Di Maria) - Riv. Le Strade, Luglio/Agosto 1996. 41. Sul tema delle condizioni limite di aderenza delle piste aeroportuali - Le Strade - n. 3 Marzo 1997. 42. L' "Indice Cantabro" per la definizione delle caratteristiche dei conglomerati bituminosi - Rassegna del bitume, Roma n. 30 - 1998. 43. Certificazione di qualità per gli inerti da cava - Le Strade - n. 4 Aprile 1998. 44. Analisi della vulnerabilità delle reti stradali in aree soggette a rischio sismico - Atti dell'XI convegno SIIV - Novembre 2001 Verona 45. Temperature effects on the shear behaviour of tack coat emulsions used in flexible pavement (collab. Proff. E. Santagata e F. Canestrari) - memoria presentata sulla rivista "International Journal of Pavement Engineering" e conforme agli obblighi sulla stampa previsti dall'art. 1 del D.L.L. 31/8/45 n° 660. 46. Il metodo ASTRA per la valutazione prestazionale dei microtappeti a freddo (collab. Proff. E. Santagata e F. Canestrari) - Stampato in proprio presso l'Istituto di Strade e Trasporti dell'Università di Ancona e conforme agli obblighi sulla stampa previsti dall'art. 1 del D.L.L. 31/8/45 n° 660. 47 L'utilizzo di scarti di vetro nei conglomerati bituminosi per strato di base. LE STRADE. vol. 4/2005, pp. 208-214 (collab. Ing. D. Ticali) 48 L'incertezza nella valutazione dell'efficacia degli interventi di adeguamento. In: XVI Convegno Nazionale SIIV - Atti del Congresso. XVI Convegno Nazionale SIIV. settembre 2006. (vol. Vol I, pp. 01-15). Cosenza (collab. Ing. D. Ticali ed Ing. T. Giuffrè)