GRASSIA SALVATORE
Grassia Salvatore foto
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Orario di ricevimento
Venerdì ore 15.00
Settore Scientifico Disciplinare
L-FIL-LET/11 - Letteratura italiana contemporanea
Settore Concorsuale
10/F2
Note biografiche
Dottorato di ricerca (PhD), -
Curriculum accademico
Diploma di laurea in Lettere, conseguito presso l'Università degli Studi di Catania con la votazione di 110/110 e lode. Diploma di perfezionamento (PhD) in Discipline filologiche e linguistiche moderne, conseguito presso la Scuola Normale Superiore di Pisa con la votazione di 70/70 e lode. Titolare di assegno di ricerca (luglio 2011-luglio 2015; SSD: L-FIL- LET/11) presso l'Università IULM di Milano, Facoltà di Interpretariato, traduzione e studi linguistici e culturali.
Aree di interesse scientifico
Le riscritture letterarie tra Seicento e Novecento; "l'idea del barocco" nella narrativa e nella critica contemporanea; i rapporti tra scrittura e immagine; i rapporti tra letteratura e giornalismo; la retorica della citazione e dell'«arte allusiva» nella letteratura italiana, con particolare riferimento alla funzione ermeneutica dell'intertestualità, intesa come privilegiato procedimento metodologico volto alla descrizione dei meccanismi generativi del testo e dunque all'interpretazione complessiva dell'opera letteraria.
Pubblicazioni principali
MONOGRAFIE: «La ricreazione della mente. Una lettura del "Sorriso dell'ignoto marinaio"», Palermo, Sellerio, 2011.
CURATELE: Antonio Manetti, «La novella del Grasso legnaiuolo», a cura di Salvatore Silvano Nigro e Salvatore Grassia, Milano, Rizzoli (BUR), 2015 [commento e apparati critici]; Severo Sarduy, «Barroco», a cura di Salvatore Grassia, Palermo, Sellerio, 2014; Vincenzo Consolo, «Esercizi di cronaca», a cura di Salvatore Grassia, prefazione di Salvatore Silvano Nigro, Palermo, Sellerio, 2013.