PRESTI GIOVAMBATTISTA MARIA LINO
Presti Giovambattista Maria Lino  foto
Qualifica
Professore Associato
Orario di ricevimento
Martedý 11-13
Settore Scientifico Disciplinare
M-PSI/01 - Psicologia generale
Settore Concorsuale
11/E1
Note biografiche
Laurea in Medicina e Chirurgia, Psicologia Medica (Clinica)
Curriculum accademico
"1987 Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l'UniversitÓ degli Studi di Catania magna cum Laude e proposta al premio Barbagallo-Sangiorgi. Tesi discussa: "Recenti prospettive nella diagnosi del ritardo psicomotorio: una nuova procedura computerizzata", relatore Chiar.mo Prof. F. Nicoletti"

1991 Specializzazione in Psicologia Medica (Clinica) conseguita presso l'UniversitÓ degli Studi di Milano magna cum Laude. Tesi discussa ""Tesi di specializzazione "Comportamento Verbale": aspetti storici, dialettiche ideologiche e riscontri sperimentali" relatore Chiar.mo Prof. E. Caracciolo e correlatore Chiar.mo Prof. P. Moderato""

2010 Dottorato in Interazioni Umane: Psicologia di Consumi, Comportamento e Comunicazione conseguito presso la Libera UniversitÓ di Lingue e Comunicazione IULM di Milano Tesi di dottorato "Stili alimentari dell?infanzia: un modello di intervento comportamentale per prevenire l'obesitÓ nell'adulto" coordinatore Chiar.mo Prof. P. Moderato

Ruoli accademici
2008-2010 Ricercatore a contratto presso UniversitÓ IULM, Milano, Istituto Consumi, Comportamento e Comunicazione d'Impresa

2009-2010 Docente di NUR 754: Behavior Therapy, Jordan University of Science and Technology (Ramtha City, Giordania)

2009-2010 Docente di NUR 758: Analysis of Complex Human Behavior, Jordan University of Science and Technology (Ramtha City, Giordania)

2009-2010 Docente di PSYC3610-01, Applied Behavior Analysis Research Seminar; PSYC4790-01, Analyzing Changing Human Behavior, California State University - Stanislaus College (California, USA)

2007-2008 Docente a Contratto di Psicologia e sistemi complessi presso l'UniversitÓ IULM di Milano

2005-2007 Docente a Contratto di Psicologia Generale presso l'UniversitÓ Europea di Roma.

Borse di studio e ricerca
2008-2010 AttivitÓ di ricerca per il biennio accademico 2008/2010 presso il corso di laurea magistrale in Arti, patrimoni e mercati UniversitÓ IULM di Milano
2009-2010 Fulbright Scholar in Residence Programme su invito della State California University at Stanislaus (Turlock, CA)

Affiliazioni ad Associazioni Scientifiche e incarichi
2008-2011 Socio fondatore, tesoriere e membro del direttivo della European Association for Behaviour Analysis
dal 2007 Membro del Board of Advisors del Cambridge Center for Behavioral Studies (Boston, USA)
dal 2003 ╚ socio fondatore e vicepresidente di IESCUM Onlus (Istituto Europeo di Studi sul Comportamento Umano), chapter italiano della Association for Behavior Analysis International (ABAI) e della European Association for Behavior Analysis"
Aree di interesse scientifico
"Le sue ricerche si sono focalizzate particolarmente sullo sviluppo del linguaggio e sui training per bambini con ritardo evolutivo. Ha pubblicato lavori e ha partecipato a numerosi congressi nazionali e internazionali con comunicazioni su:
- analisi sperimentale del linguaggio
- tecniche di comunicazione
- uso del linguaggio per favorire lo sviluppo della flessibilitÓ psicologica in ambiente clinico e nelle organizzazioni
- tecniche di defusione cognitiva e di uso funzionale del linguaggio
- strumenti di valutazione delle abilitÓ cognitive e comportamentali
- applicazione della tecnologia informatica ai metodi riabilitativi, alla psicologia generale e dell'educazione
- applicazione dei metodi comportamentali alla pratica medica e alla psicologia clinica
- valutazione statistica di dati clinici
- analisi teorica di aspetti complessi del comportamento umano
- progetti di riabilitazione cognitiva degli anziani con demenza
- storia della Psicologia in Italia
- Internet e Psicologia
- insegnamento a distanza
- psicologia clinica online
- analisi ergonomica delle interfacce web
- comunitÓ online
- recupero cognitivo del ritardo mentale
- tecniche riabilitative nelle psicosi infantili
- studi clinici su farmaci per il deterioramento cognitivo dell'anziano
Ha sviluppato e collaborato alla creazione di software orientato alla diagnosi e al trattamento di bambini e anziani con disturbi cognitivi e per la valutazione clinica del paziente parkinsoniano e del paziente con tumore neuroendocrino, ha collaborato allo sviluppo di sistemi informatici multimediali e via Internet per la didattica applicati all'aggiornamento del medico e dello psicologo."
Pubblicazioni principali
"G. Presti
Lo Psicologo nella Rete: Internet da strumento a paradigma
McGraw-Hill: Milano, 2001

G. Presti
Internet per lo Psicologo: capire e utilizzare la rete
McGraw-Hill: Milano, 1997


Curatelia

Edizione italiana del volume
R. Harris
Quando il mondo ti crolla addosso (titolo originale: The Reality Slap)
Erickson: Trento, 2013

Edizione italiana del volume
R. Harris
La trappola della felicitÓ (titolo originale: The Happiness Trap)
Erickson: Trento, 2010

P. Moderato, G. Presti, P.N. Chase
Pensieri, parole e comportamento: un'analisi funzionale delle relazioni linguistiche

G Presti
Consumo critico e salute
In V. Russo, S. Marelli, A. Angelini (Eds.), Consumo critico, alimentazione e comunicazione
Franco Angeli: Milano, 2011, pp. 222-245

G Presti
Interazioni verbali e comunicazione
In P. Moderato (Ed.), Interazioni umane - Manuale introduttivo alla psicologia
Franco Angeli: Milano, 2010, pp. 166-217

G. Presti, M. Verga
La memoria del brand in mercati peculiari: il caso dei farmaci etici
In N. Olivero, V. Russo (a cura di), Manuale di Psicologia dei consumi: individuo societÓ, comunicazione
Mc Graw-Hill: Milano, 2009, pp 130-133

P. Moderato, G. Presti, G. Miselli
La terapia cognitivo comportamentale entra nel terzo millennio
In S. Di Nuovo e G. Falgares (a cura di), Per una psicologia psicologica. Franco Angeli: Milano, 2008, pp 269-297

G. Presti
Comunicazione a fumetti: dalla matita dell?Autore alla mente del Lettore
In P. Moderato, Interazioni del comunicare: linguaggi, contenuti e funzioni. IESCUM Press: Milano, 2008, pp 219-296

P. Moderato, G. Presti
Idee e misrappresentazioni odierne del termine comportamento
In S. Di Nuovo, G. Sprini (a cura di) Teorie e metodi della psicologia italiana: tendenze attuali. In memoria di Angelo Majorana, psicologo in terra di confine. Franco Angeli: Milano, 2008, pp 413-432

G. Presti, F. Pozzi
Apprendimento e didattica nella societÓ digitale: dalle learning machines a Internet
In P. Moderato, F. Rovetto (Eds), Psicologo: verso la professione. Dall?esame di stato al mondo del lavoro. McGraw-Hill: Milano, 2006, pp 731-749

G Presti
Interazioni verbali
In P. Moderato (Ed.), Interazioni umane, pp. 215-268
McGraw-Hill: Milano, 2006

G. Presti, R.. Gentile
ComplessitÓ, variabilitÓ e caos
In P. Moderato (Ed), Psicologia e sistemi complessi. Arcipelago Edizioni: Milano, 2005, pp37-54

G. Presti, P. Moderato
La Psicologia nella Rete: uno sguardo al presente e alcuni squarci di futuro
In P. Moderato, F. Rovetto (Eds), Psicologo: verso la professione. Dall'esame di stato al mondo del lavoro, pp-721-740. McGraw-Hill: Milano, 2001

G. Presti, S. Cau, P. Moderato
Changing the way our children eat: a behavior analytic approach
Postepy Nauk Medycznych, t. XXVI, nr 1, 2013: 28-34

A.B. Prevedini, G. Presti, E. Rabitti, Giovanni Miselli, Paolo Moderato
Acceptance and Commitment Therapy (ACT): the foundation of the therapeutic model and an overview of its contribution to the treatment of patients with chronic physical diseases
Giornale Italiano di Medicina del Lavoro ed Ergonomia. Supplemento A, 2011; Vol. 33, N. 1: A53-A63

Miselli, G., Rabitti, E., Presti, G., & Moderato P.
Measuring Psychological Flexibility: the Italian validation of AAQ-II.
Psychology & Health, 2009; 24 (1 sup 1), 274.

P. Moderato, G. Presti
Behaviorism and the science of behavior: its development in Italy
International Journal of Psychology, 2006, 41, 6, 480-485

G. Presti, Cafiso M.
Psicoterapie online: Ŕ vero trattamento?
Formazione psichiatrica 2006; 1-2: 1-12

P. Moderato, G. Presti
What is the purpose of a new behaviourally based dynamic developmental theory of ADHD? The perspective of the educational psychologist.
Behavioral Sciences and Brain 2005; 28(3): 435-436

R. Gentile, P. Moderato, G. Presti
Acquisizione di richieste funzionali nella sindrome autistica: The missing item procedure
AUTISMO e disturbi dello sviluppo, 2(2) maggio 2004 (pp. 247-266)"