BRIENZA EMANUELE
In costruzione
Brienza Emanuele foto
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Orario di ricevimento
martedì dalle ore 11.00 alle ore 12.00
Settore Scientifico Disciplinare
L-ANT-10 - Metodologia della ricerca archeologica
Settore Concorsuale
10/A1
Note biografiche
Dottore di Ricerca, Archeologia
Curriculum accademico
CURRICULUM ACCADEMICO

1) Nel novembre del 2000 ha vinto il concorso per il dottorato in Archeologia Classica, presso l'Università di Roma "La Sapienza" (XVI ciclo), con borsa di studio. Nel luglio 2004 ha discusso la tesi di dottorato Valle del Colosseo: ricostruzione dello sviluppo urbano e monumentale di un settore centrale della città antica": conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca.

2) Dal 2000 al 2003 ha partecipato, come esperto GIS dell'Università di Pisa, al progetto di cooperazione internazionale del Ministero degli Esteri, Risk Map for North Saqqara site: una carta del rischio informatizzata, tramite sistemi GIS, della necropoli di Saqqara in Egitto. Il progetto si è svolto sotto la direzione scientifica della prof.ssa E. Bresciani.

3) Dal 2001 al 2003, in collaborazione con l'Università di Roma "La Sapienza" - Prof.ssa L. Anselmino, ha eseguito il rilievo topografico ed archeologico delle sostruzioni, forse appartenenti al tempio di Fortuna Respiciens, lungo le pendici orientali del Palatino.

4) Nel settembre-dicembre 2001 è stato responsabile di scavo presso il cantiere archeologico sito all'angolo nord-est del Palatino, con la direzione scientifica della prof.ssa C. Panella (Università di Roma La Sapienza).

5) Dal 2002 al 2012 è stato responsabile della documentazione grafica e dell'informatizzazione dei dati presso il cantiere archeologico sito all'angolo nord-est del Palatino, con la direzione scientifica della prof.ssa C. Panella (Università di Roma La Sapienza).

6) Nell'agosto -settembre del 2003 ha partecipato al rilievo archeologico e all'informatizzazione dei dati presso il cantiere archeologico di Elaiussa Sebaste, in Turchia, diretto dalla prof.ssa E. Equini-Schneider (Università di Roma La Sapienza).

7) Per il semestre agosto2004 - gennaio2005 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per il rilievo e l'informatizzazione dei dati dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

8) Per il mese di settembre 2005, nell'ambito del PON Calabria, ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", per la formazione di tecnici specializzati nel rilievo ed informatizzazione dei dati presso il sito archeologico di Castiglione di Paludi. Durante tale attività è stato conmpletato un nuovo rilievo del sito mediante GPS a referenziale, Stazione Totale e Laser Scanner.

09) Nell'agosto 2005 ha collaborato alla topografia ed allo sviluppo di un GIS dello scavo archeologico di Elaiussa Sebaste, in Turchia, sotto la direzione scientifica della prof.ssa E. Equini-Schneider, Università di Roma "La Sapienza".

10) Nel 2005-2006 ha partecipato come esperto GIS-topografo-rilevatore dell'Università di Pisa, al progetto di cooperazione internazionale del Ministero degli Esteri, ISSEM (Institutional Support to Supreme Council of Antiquities for Environmental Monitoring and Management of Cultural Eritage Sites): carta del rischio GIS, dell'oasi del Fayum. Il progetto si è svolto sotto la direzione scientifica della prof.ssa E. Bresciani.

11) Per il semestre aprile - settembre 2006 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per l'informatizzazione dei dati dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino, diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

12) Per il mese di ottobre 2006 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per l'informatizzazione dei dati dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino, diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

13) Per il trimestre giugno - agosto 2007 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per il rilievo dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino, diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

14) Per il periodo ottobre 2007 - febbraio 2008 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per l'informatizzazione dei dati dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino, diretto dalla Prof.ssa C. Panella (impegno settimanale orario medio: 20 ore).

15) Nel novembre 2007 da parte dell'Università di Pisa ha avuto un incarico di collaborazione in qualità di archeologo-rilevatore presso lo scavo del Castrum di Medinet Madi in Egitto, direzione scientifica prof.ssa E. Bresciani.

16) Nel 2007 è stato docente in Introduzione ai sistemi GIS per l'archeologia presso il Master di II livello dal titolo "Architettura per l'archeologia - Archeologia per l'architettura. Cantieri, progetti ed allestimenti in aree archeologiche" istituito dall'Università di Roma "La Sapienza".

17) Nell'anno accademico 2007-2008 è stato docente di Informatica per l'archeologia, presso la facoltà di Scienze Umanistiche della "Sapienza", Università di Roma, laurea specialistica, secondo semestre.

18) Nel 2008 è stato docente in Introduzione ai sistemi GIS per l'archeologia presso il Master di II livello dal titolo "Architettura per l'archeologia - Archeologia per l'architettura. Cantieri, progetti ed allestimenti in aree archeologiche" istituito dall'Università di Roma "La Sapienza".

19) Nell'anno accademico 2008-2009 è stato docente di Informatica per l'archeologia, presso la facoltà di Scienze Umanistiche della "Sapienza", Università di Roma, laurea specialistica, secondo semestre.

20) Per il periodo luglio 2009 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", Dipartimento di Architettura DiAR, per la redazione di una mappa GIS del centro di Roma.

21) Per il periodo dicembre 2009 ha ottenuto un contratto di ricerca da parte dell'Università di Roma "La Sapienza", facoltà di Scienze Umanistiche, per l'informatizzazione dei dati dello scavo archeologico sito presso le pendici NE del Palatino, diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

22) È stato docente di Informatica per l'archeologia, nell'anno accademico 2009-2010 presso la facoltà di Scienze Umanistiche della "Sapienza", Università di Roma, laurea specialistica, secondo semestre.

23) Dal gennaio 2009 a luglio 2010 ha partecipato come esperto GIS-topografo-rilevatore dell'Università di Pisa, al progetto di cooperazione internazionale del Ministero degli Esteri, ISSEMM: carta del rischio informatizzata, tramite sistemi GIS, dell'oasi del Fayum. Il progetto si è svolto sotto la direzione scientifica della prof.ssa E. Bresciani.

24) Per l'anno accademico 2011/2012 ha stipulato un contratto con la UTIU Università Telematica Internazionale Uninettuno per svolgere l'attività di Tutor per l'insegnamento di Topografia antica e rilievo e analisi tecnica dei monumenti antichi.

25) Per il periodo 1/12/2011 - 31/01/2012 ha ricevuto l'incarico da parte del Dipartimento di Scienze Storiche dell'Antichità della Sapienza - Università di Roma a svolgere l'attività di implementazione del GIS dello scavo delle Pendici N-E del Palatino, a Roma diretto dalla Prof.ssa C. Panella.

26) Dal novembre è Ricercatore a Tempo Determinato ed Assistant Professor in Metodologia della Ricerca Archeologica (L-ant/10) presso la Kore, Università degli studi di Enna.

27) Dal dicembre 2012 fa parte dell'Unità Operativa 1, del PRIN triennale in Archeologia (SH6_1) coordinato dalla Prof.ssa C. Panella della Sapienza - Università di Roma dal titolo: Roma, zona archeologica monumentale: conoscere per valorizzare.

Aree di interesse scientifico
Metodologia e Tecniche della Ricerca Archeologica; Informatica per l'Archeologia; Rilievo ed Analisi Tecnica dei Monumenti Antichi; Topografia Antica; Storia dell'architetture Greca e Romana.
Pubblicazioni principali
1. BRIENZA E. (1998), Cartografia storica e cartografia numerica: La pianta del Nolli e il GIS, in M. Bevilacqua, Roma nel secolo dei Lumi. Architettura erudizione scienza nella pianta di G.B. Nolli "celebre geometra", pp. 199-202, Napoli:Electa Napoli, ISBN: 8843587544.

2. BRIENZA E. (2001), Il progetto Risk Map for Saqqara Site. GIS ed egittologia, in GEOMEDIA, vol. 4, pp. 36-38, ISSN: 1128-8132.

3. MUSCO S., BRIENZA E., DE MICHELIS L. (2002), Via Labicana/Via Prenestina. Ritrovamenti archeologici 1997-2002, in BULLETTINO DELLA COMMISSIONE ARCHEOLOGICA COMUNALE DI ROMA, vol. 103, pp. 259-268, ISSN: 0392-7636.

4. BRIENZA E. (2003), The risk map for North Saqqara Site; a brief review, atti del convegno AIVA 2002 - Advanced Information Visualization in Archaeology, Olimpia, 10-11/10/2002, pp. 1-13, http://ebookbrowse.com/aiva2002-brienza-pdf-d44598526.

5. BRIENZA E. (2003), GIS and Archaeological Data Collection, in The North Saqqara archaeological site. Handbook for the environmental risk analysis, pp. 266-287, PISA:EDIZIONI PLUS SRL, ISBN: 8884922933.

6. BRIENZA E (2004), Valle del Colosseo: ricostruzione dello sviluppo urbano e monumentale di un settore centrale della città antica, Università degi Studi La Sapienza, Tesi di Dottorato in Archeologia Classica (XVI ciclo, AA.2003-2004).

7. BRIENZA E. (2005), Un GIS intra-site per la Valle del Colosseo, in GEOMEDIA, vol. 01-2005, pp. 38-41, ISSN: 1128-8132.

8. BRIENZA E., DELFINO A. (2006), Il Necessarium presso Porta Salaria a Roma, in BULLETTINO DELLA COMMISSIONE ARCHEOLOGICA COMUNALE DI ROMA, vol. 107, pp. 107-114, ISSN: 0392-7636.

9. BRIENZA E. (2006), Un GIS intra site per la valle del Colosseo: concetti, metodi, applicazione, atti della giornata di studio, Domus et Insulae in Palatio. Ricerche e scoperte sul Palatino nord-orientale, Roma 23 maggio 2005, in SCIENZE DELL'ANTICHITÀ, vol. 13, pp. 123-140, ISSN: 1123-5713.

10. BRIENZA E. (2007), Impianti idraulici antichi rinvenuti a Medinet Madi, in EGITTO E VICINO ORIENTE, vol. 30, pp. 9-21, ISSN: 0392-6885.

11. PANELLA C., FANO M., BRIENZA E., CARLANI R. (2008), A 3D Web-GIS for the Valley of the Colosseum and the Palatine Hill, in A. Posluschny, K. Lambers, I. Herzog (eds.), Layers of Perception. Proceedings of the 35th International Conference on Computer Applications and Quantitative Methods inArchaeology (CAA), Berlin, 2-6 aprile 2007, pp. 1-7, Bonn:Dr. Rudolf Habelt GmbH, ISBN: 9783774935563.

12. BRIENZA E., BALOSSI F., BORGIA E., ARDISSONE A. (2008), WebGIS Solutions for the Analysis and Valorisation of Archaeological Sites in the Mediterranean Basin, in A. Posluschny, K. Lambers, I. Herzog (eds.), Layers of Perception. Proceedings of the 35th International Conference on Computer Applications and Quantitative Methods inArchaeology (CAA), Berlin, 2-6 aprile 2007, pp. 1-7, Bonn:Dr. Rudolf Habelt GmbH, ISBN: 9783774935563.

13. PANELLA C., BRIENZA E. (2009), Il geodatabase della Valle del Colosseo e del Palatino nord-orientale ed il trattamento digitale del dato archeologico, in BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI FOTOGRAMMETRIA E TOPOGRAFIA, vol. 3-2009, pp. 9-18, ISSN: 1721-971X.

14. BRIENZA E., CALIO' L., LIPPOLIS E. (2011), Castiglione di Paludi: nuove ricerche nel sito della città antica, In: G. De Sensi Sestito, S. Mancuso (eds.), Enotrii e Brettii in Magna Grecia, pp. 235-286, Soveria Mannelli (CZ):Rubbettino, ISBN: 9788849826883.

15. PANELLA C., FANO M., BRIENZA E. (2011). Dallo scavo alla valorizzazione. L'esempio della valle del Colosseo e delle pendici del Palatino, in: M. Serlorenzi, I. Jovine (eds.), SITAR Sistema Informativo Territoriale Archeologico di Roma, atti del II Convegno, Roma, 9 novembre 2011, Iuno Edizioni, ISBN: 9788890371165.

16. BRIENZA E. (2013), Archeologia e Beni Comuni, in Fondazione Lelio e Lisli Basso - Issoco. Tempo di beni comuni, vol. 1, pp. 495-530, Roma:Ediesse, ISBN: 9788823017849.

17. BRIENZA E. (2013), Elaborazione della planimetria archeologica generale. Riflessioni metodologiche, in R. Panella (ed.), Roma la città dei Fori, pp. 332-341, Pomezia:PROSPETTIVE Edizioni, ISBN: 9788898563081.

18. BRIENZA E. (2013), Il Portico neroniano, in: C. Panella (ed.), Scavare nel centro di Roma. Storie Uomini Paesaggi, pp. 103-107, Roma:Quasar, ISBN: 9788871405117.

19. BRIENZA E., GABRIELLI R., ARTEGIANI L. (2014), Roma, Metro C: il GIS per la gestione della documentazione 3D degli scavi stratigrafici preventivi, in atti della 15a Conferenza Utenti Esri 2014, Roma, 9 - 10 Aprile 2014, in GEOMEDIA, Supplemento al n° 2-2014, pp. 1-8, ESRI Italia, ISSN: 1128-8132. (http://www.esriitalia.it/images/pdf/15aConferenza/brienza.pdf).

20. BRIENZA E., CARLANI R. (C.S.), Information and Communication Technology per la ricostruzione virtuale delle architetture e dei paesaggi antichi finalizzata alla valorizzazione e al restauro, in atti del Convegno Nazionale di Geoarcheologia. La geoarcheologia come chiave di lettura per uno sviluppo sostenibile del territorio, 4-5 Luglio 2014, Aidone (EN)

21. BRIENZA E. (C.S.), Elettronica e digitale in archeologia: considerazioni metodologiche, in di A.F. Ferrandes, G. Pardini (eds.), Studi in onore di Clementina Panella, Roma:Quasar di Severino Tognon, pp. 395-415.